2001 - Ampliamento asilo Imbersago

1 2 3 4 5 6 7 8

La scuola materna di Imbersago di proprietà dell’Ente Morale è costituita da un edificio risalente agli inizi del secolo che è stato di volta in volta sistemato per sopperire ad una serie di esigenze emergenti senza però alcun ottimale adeguamento nè a norme precipue nè a standard regolamentari sia a causa della scarsità dei fondi a disposizione sia perché l’edificio risultava strutturato in modo da poter consentire solo interventi limitati. Ormai è necessario intervenire drasticamente pensando ad un ampliamento vero e proprio al fine di poter realizzare una terza sezione nonché adeguare quanto esistente alle norme summenzionate ed a quanto in materia vigente. I bimbi attualmente affidati sono 61 e ciò fa scattare l’obbligatorietà della terza sezione con tutto quanto ne consegue a livello di superfici necessarie. Superfici che di fatto, come già evidenziato, risultavano carenti per le due sezioni e che si quantificano:
• attività ordinate mq. 70,20
• attività libere mq. 81,60
• attività pratiche spogliatoio mq. 19,26 wc mq. 30,62 deposito mq. 18,00 (al piano 1°)
• spazi per la mensa mensa mq. 60,45 cucina mq. 17,38
• assistenza assistente mq. 12,35 spogliatoio e w.c. insegnanti mq. 5,56 Con standard, riferiti agli alunni, notevolmente sottodimensionati ove peraltro mancano spazi per lavanderia, servizi per addetto della cucina e locali accessori tra cui la dispensa che è nel cantinato. Il progetto prevede, per quanto possibile, oltre alla 3° sezione, l’adeguamento degli standard al D.M. 18/12/75 ed è costituito da un nuovo corpo aggiunto sulla facciata d’ingresso che si collega, sul lato nord-ovest, con il riutilizzo del portico esistente che viene tamponato per garantire ampliamento della cucina e della mensa creando così un piccolo patio interno da parte dei bambini. L’aggiunta avrà copertura con leggera falda racchiusa nella muratura di tamponamento esterno che, in parte, verranno rivestite in sassi al fine di prendere il motivo architettonico dell’edificio esistente. All’interno della struttura verranno effettuati ulteriori modifiche in modo da trasformare il refettorio in sezione mentre le due sezioni esistenti verranno accorpate in modo da renderle una unica. Così si avranno le tre sezioni necessitanti. La cucina verrà ampliata nel portico ed a fianco verrà ad essere realizzata la mensa; il servizio igienico esistente per gli assistenti verrà invece utilizzato per l’addetto alla cucina mentre nell’ampliamento, oltre alla nuova sezione, troverà loco sia la stanza per l’assistente con spogliatoio e servizio igienico, a norma L. 13/89, quest’ultimo. Un piccolo spazio a spogliatoio all’ingresso servirà agli utenti mentre per i bambini vi saranno appendini all’interno delle singole sezioni. Lo spazio per le attività libere resterà inalterato sia come superfici sia come rapporti aeroilluminanti. Vista la esigua disponibilità dell’area ove è peraltro necessario mantenere idoneo spazio a verde esterno per i giochi o quantomeno per vera e propria area libera si è cercato di comprimere le superfici allo stretto necessario comunque restando rispettori di quanto previsto ai punti 3.1.1, 3.6., 3.9, 5.0 e successivi del D.M. 18/12/75. In particolare si è cercato, come indicato dal D.M. sopracitato, di poter dividere i distinti ordini di attività separando quelle più rumorose da quelle più silenziose mantenendo uno spazio per attività libere unico e centrale in modo da poter servire tutte le sezioni. Nelle aule, attività ordinate, potranno essere creati nuovi spazi con divisioni mobili in modo da consentire un indifferenziato uso di ambienti a seconda delle necessità didattiche. Mensa e cucina saranno collocate a se stante ma comuni a tutte le sezioni ma con spazio attiguo a quello delle attività libere. Il patio è accessibile sia da alcune attività ordinate sia da quelle libere e tutti gli spazi sono in stretta relazione con le aree esterne. A livello di ulteriore rispetto del D.M. si evidenziano:
• altezze interne superiori a mt. 3,00;
• pavimentazioni in materiale lavabile;
• pareti di bagni, cucine, servizi con rivestimenti sino a mt. 2,00 di altezza, ulteriori pareti con pitture lavabili.

LEGENDA

1 ingresso

2 assistenti

3 servizi igienici

4 deposito

5 attività ordinate

6 spogliatoio

7 attività libere

8 cucina

9 mensa

10 wc addetti mensa

11 patio

Questo sito utilizza cookie, propri e di terze parti, per offrire una migliore esperienza e sicurezza di navigazione. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, attraverso lo scroll del video o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Per maggiori informazioni clicca qui.

Accetto l'utilizzo dei cookies da questo sito