1994 - progetto ampliamento palestra comunale di Imbersago

1 2 3 4 5 6 7 8 9
L'edificio a palestra del Comune di Imbersago é situato in un complesso che ricomprende all'esterno campi di calcio e da tennis, posizionato tra il centro paese e il fiume Adda, é una scatola prefabbricata realizzata intorno agli anni '70 con il parterre per il gioco avente superficie di circa mq. 725 con affiancati spogliatoi e servizi per arbitro ed atleti e piccolo servizio igienico per il pubblico,precedentemente non sufficienti alle necessità e non disimpegnati dagli spazi destinati agli atleti; soprastante a detti servizi vi é la palestrina o spazio per il pubblico. I servizi ad esso destinati, non regolamentari, mancavano di divisione tra maschi e femmine e mancava ogni adeguamento sia dei servizi sia dell'edificio in generale in ordine all'abbattimento delle barriere architettoniche. Il progetto ha previsto una serie di soddisfacimenti ai vari problemi : - eliminazione delle barriere architettoniche; - creazione di servizi e spogliatoi per atleti ed arbitri, con dimensioni ed accessori adeguati alla normativa, utilizzabili direttamente dai campi sportivi esterni, ma anche per la palestra; - creazione di servizi per il pubblico, accessibili sia dall'interno , sia dall'esterno. La soluzione realizzata mantiene la nuova costruzione a distanza di mt. 2,50 dai campi esterni e crea una rampa per handicappati, corrente sul lato della parete più corta che collega la quota esterna da 0,00 a +3,10 e individua il nuovo ingresso. In ampliamento vengono creati gli spogliatoi ed i servizi atleti ed arbitri direttamente collegati all'esterno ma fruibili anche dall'interno. I nuovi spazi sono regolamentari alle norme vigenti sia in termini di superfici, sia in termini di accessori e finiture. L'illuminazione di questi ultimi avviene principalmente in modo zenitale per non consentire intercettazione visiva. Formalmente il nuovo blocco, anche integrando l'esistente, accentua l'aspetto di accessorio sfrangiando la sagoma dei volumi sia altimetricamente sia planimetricamente. I materiali di finitura esterna ed interna risultano avere caratteristiche minimali: mattoni di Leca a vista, c.a. a vista colorati vivacemente per ulteriormente evidenziare il divario con la scatola della palestra, parallelepipedo di colore grigio cemento. I nuovi volumi hanno copertura piana con, nel sopralzo dei servizi per il pubblico, parte inclinata a lastre metalliche su pannelli coibenti.
Periodo di realizzazione: 1995 - 1997
Committente: COMUNE DI IMBERSAGO (LC)
Stralcio dell'articolo pubblicato sulla rivista WELLNESS
LEGENDA
1 campo gioco
2 spogliatoio atleti
3 spogliatoio arbitri
4 ripostiglio
5 locale impianto ventilazione
6 wc pubblico
7 centrale termica
8 palestrina
9 wc atleti
10 ingresso palestrina
11 ingresso palestra

Questo sito utilizza cookie, propri e di terze parti, per offrire una migliore esperienza e sicurezza di navigazione. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, attraverso lo scroll del video o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Per maggiori informazioni clicca qui.

Accetto l'utilizzo dei cookies da questo sito